Orazio Sciortino è pianista e compositore nato nel 1984
La sua incisione discografica “Wagner&Verdi piano transcriptions by Tausig&Liszt”, pubblicata da Sony Classical nel 2013, ha ottenuto prestigiosi riconoscimenti da parte della critica specializzata e, tra gli altri, le Cinque Stelle della rivista “Musica”.
L’attività di pianista concertista, sia da solista sia con prestigiose orchestre, lo porta a esibirsi in ambiti di rilievo internazionale: Teatro alla Scala di Milano, la Sala Verdi del Conservatorio di Milano, il Ravello Festival, l’Accademia Filarmonica di Bologna, Teatro Greco di Siracusa, MiTo Settembre Musica (2012, 2013, 2014), Amici della Musica di Palermo, Filarmonica Laudamo di Messina, I Concerti del Quirinale (in diretta su Rai Radio 3), Accademia Filarmonica di Verona, Amici della Musica di Perugia, Orchestra Sinfonica Siciliana, Orchestra Sinfonica “Giuseppe Verdi” di Milano, Sagra Malatestiana di Rimini, Festival Pergolesi-Spontini di Jesi, Associazione Scarlatti di Napoli, Maggio Musicale Fiorentino, Bologna Festival (ricevendo il Premio del Pubblico 2014) , Orchestra Filarmonica del Teatro Regio di Torino, IUC di Roma etc..Si è inoltre esibito in Polonia, Germania (Konzerthaus di Berlino tra gli altri), Spagna, Svizzera (Semaines Musicales de Crans Montana, Montreux Jazz Festival), Francia (Salle Molière di Lyon, Bel Air Festival etc..) , Canada (Orford Festival, Ottawa Chamber Music Festival), Festival de Wallonie, KlaraFestival di Bruxelles, Libano, Lituania, Arabia Saudita, Brasile (Sala Cecilia Meireles tra gli altri) Perù, Uruguay, etc..

Al Teatro alla Scala di Milano, in veste di direttore e solista, ha eseguito, in prima esecuzione moderna, il Concerto per pianoforte e orchestra di Fumagalli da Sciortino stesso riscoperto, accompagnato dall’orchestra i Cameristi della Scala. Ha registrato per Rai Tre, Radio Tre, Radio Classica, Radio Svizzera Italiana e per le case discografiche Dynamic, Bottega Discantica, Limen Music e Sony Classical.
Ha lavorato con gli editori Mazzotta e Skira su progetti riguardanti rapporti tra arti visive e musica.
In qualità di compositore, sue composizioni sono eseguite e commissionate in Italia e all’estero in festival importanti e sedi prestigiose: Orchestra Cantelli (Serate Musicali di Milano al Teatro Dal Verme), I Cameristi della Scala, Cantiere Internazionale d’arte di Montepulciano, Ensemble Musagète di Vicenza, Orchestra Sinfonica “Giuseppe Verdi” di Milano, Orchestra Filarmonica di Torino, Sentieri Selvaggi Ensemble, Eutopia Ensemble, Emilia Romagna Festival, Festival di Ankara, Festival de Wallonie, Associazione Veneta Amici della Musica, Ex Novo Ensemble, Orchestra del Teatro La Fenice (direttore Mario Brunello), Orchestra dell’Università degli Studi di Milano, Neue Lausitzer Philharmonie Orchestra, Swiss Ensemble New Wave, Orchestra Haydn di Bolzano e Trento, Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI, Orchestra I Pomeriggi Musicali di Milano, l’Orchestra e Coro del Teatro Lirico di Cagliari etc.

Si occupa di divulgazione musicale in veste di conferenziere e pianista, proponendo percorsi di guida all’ascolto e lezioni-concerto. Recentemente, in collaborazione con il CERN di Ginevra e la Fondazione Agalma, è stato invitato a tenere un TED Talk, per il TEDxCERN 2016,  sull’esperienza dell’ascolto e l’attività neuronale

Recente il successo della sua opera “La Paura”, da un racconto di Federico De Roberto, libretto di Alberto Mattioli, su commissione del Teatro Coccia di Novara per la stagione 2015/2016, dedicata all’Italia e alla Grande Guerra nell’anniversario 1915-2015.

Su commissione della Fondazione Spinola Banna per l’arte, ha presentato, nel giugno 2016, l’opera breve MeetHer, su libretto e soggetto proprio.

E’ stato recentemente nominato Krug Ambassador. La prestigiosa maison di champagne, per la prima volta nella sua storia, chiede ad un compositore di comporre un brano interamente dedicato a Krug.  Nasce così il pezzo pianistico Lives through a glass che Orazio Sciortino ha composto dedicato a Krug Grande Cuvée ed incluso nell’album di prossima uscita Self Portrait per Sony Classical.

Nutre una passione per la cucina e vive a Milano.

 

———————————————————————————————————————————————————————

Orazio Sciortino is a  pianist and composer born in Syracuse (Sicily) in 1984. His CD recording “Wagner & Verdi piano transcriptions by Liszt & Tausig” a double CD Sony Classical, has received prestigious awards from the critics and, among others, the Five Star of the magazine “Musica”.

His activiy as concert pianist, both as a soloist and with orchestras, has led him to perform in internationally reputed contexts: Teatro alla Scala of Milan, Ravello Festival, Ferrara Musica, Arena di Verona Orchestra, MiTo SettembreMusica (2012, 2013, 2014), Orchestra Sinfonica Siciliana, Perugia Classica, “Giuseppe Verdi” Symphony Orchestra of Milan, Sagra Malatestiana of Rimini, Festival Pergolesi-Spontini of Jesi, Scarlatti Society in Naples, Maggio Musicale Fiorentino, Bologna Festival, Orchestra Filarmonica del Teatro Regio di Torino etc.. He  also performed concerts in Poland, Germany (Berlin Konzerthaus, Braunschweig and Wolfsburg Festival etc.. ), Austria, Canada (Orford Festival and Ottawa Chamber Music Festival by invitation of Louis Lortie), Switzerland (Semaines Musicales de Crans Montana, Montreux Jazz Festival), as well as in Kenya, Malta, France (Salle Molière in Lyon, Rencontres artistiques de Bel Air etc..) , Spain, Serbia, Scotland, Lebanon, Jordan, Lithuania, Saudi Arabia, Brasil (Sala Cecilia Meireles), Peru, Uruguay etc..

He received the Audience Award at the 2014 Bologna Festival.

As composer is “Cadenzas for Mozart piano concertos” were published by Universal-Ricordi in 2007. Some of his compositions have been played in Italy and abroad during major festivals and venues such as: Bonn Beethoven Festival, Barge Music Festival of New York, I Cameristi della Scala, Beijing Modern Music Festival, Geneva Conservatory, Cantiere Internazionale  d’arte di Montepulciano, Teatro alla Scala, Ensemble Musagète, “Giuseppe Verdi” Symphony Orchestra of Milan, Sentieri Selvaggi Ensemble, Ankara Chamber Music Festival, Festival de Wallonie, Klara Festival of Bruxelles,Turin Philarmonic Orchestra, Philharmonisches Orchester Görlitz, RAI National Symphony Orchestra, Haydn Orchestra of Bolzano and Trento, Orchestra I Pomeriggi Musicali, etc.

His opera “La Paura” (The Fear), about the First World War, commissioned by Teatro di Novara (Italy) and presented in the 2015/2016 season, received unanimous praise from the critics and from the audience

He has recorded for RAI Tre, Radio Tre, Radio Classica, the Italian Swiss Radio and for record labels such as Dynamic (“Franz Liszt, An orchestra on the piano”),  Bottega Discantica (Adolfo Fumagalli 1828-1856, “piano works”), Limen Music (Ciurlionis european artist). He has collaborated with the publishing houses Mazzotta and Skira on projects related to the relationships between music and visual arts

Commissioned by the Spinola Banna Foundation for Art, He presented in June 2016, an opera in one scene, MeetHer , on libretto written by himself.

Recently, in collaboration with CERN and the Agalma Foundation, he was invited to give a TED Talk, for TEDxCERN 2016, talking about the experience of listening and neuronal activity

It ‘was recently appointed Krug Ambassador. The prestigious maison of champagne, for the first time in its history, ask to a composer to compose a piece exclusively dedicated to Krug. Orazio’s piano piece Lives through a glass, dedicated to Krug Grande Cuvée is included in the upcoming album Self Portrait  released bySony Classical..